Dal 22 luglio 2016 è possibile consegnare i prodotti RAEE (Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) di dimensione esterna inferiore ai 25 cm a rivenditori al dettaglio di prodotti elettronici, con superfici superiori ai 400 metri quadri, secondo la regola dell’"uno contro zero", cioè è possibile consegnare una piccola apparecchiatura elettronica senza doverne acquistare una nuova.

Rientrano tra questi prodotti ad esempio:

  • telefonini
  • rasoi elettrici 
  • spazzolini da denti elettrici
  • macchinine elettriche giocattolo
  • tablet
  • lettori MP3
  • calcolatrici tascabili 
  • sveglie
  • mouse
  • caricabatterie
  • termometri digitali
  • orologi da polso o da tasca
  • micro computer per attività sportive.
SI RICORDA L’OBBLIGO DI NON GETTARE I RIFIUTI RAEE TRA LE ALTRE TIPOLOGIE DI RIFIUTI
E’ SEMPRE POSSIBILE CONFERIRLI PRESSO LA PIAZZOLA ECOLOGICA DI VIA DEL PLATANO.
Riferimento: 

Notizie